L’importanza dell’acqua, bene comune e da tutelare per un mondo migliore e l’obiettivo di firmare la “Carta del rinascimento dell’acqua” è un privilegio che potrebbe avere per protagonista l’Italia che ha presentato la propria candidatura per ospitare il Forum mondiale sull’acqua 2024.

Ecco quanto si legge nel sito postenews.it

“È stata depositata a Marsiglia la candidatura dell’Italia, appoggiata dal governo italiano attraverso il ministero degli Esteri, ad ospitare a marzo 2024 il X Forum Mondiale sull’Acqua, con sedi a Firenze, Assisi e Roma ma con eventi in tutta Italia. Il Forum è promosso dal World Water Council di Marsiglia. La candidatura italiana è inoltre sostenuta, tra gli altri, dal dipartimento nazionale per la Protezione Civile e Ispra. “Una expo mondiale sull’acqua, un evento che prevede anche la presenza del Sacro Convento di Assisi che ha ideato l’incontro delle religioni del mondo sull’acqua, e se la candidatura andrà a buon fine se ne discuterà ad Assisi con capi di Stato e ministri dell’Ambiente. Il Forum Mondiale si terrà a marzo 2024 a cavallo della giornata mondiale dell’acqua e in quella data l’obiettivo è quello di firmare la Carta del rinascimento dell’acqua”, dice Endro Martini, presidente del Centro Studi Alta Scuola, capofila del Comitato promotore”

(Fonte news e immagine: https://www.postenews.it/2020/10/05/litalia-si-candida-a-ospitare-il-forum-mondiale-sullacqua-nel-2024/)